N°17 - Il Furioso del 1516 tra rottura e continuità

Publié le 9 février 2019 Mis à jour le 9 octobre 2020

Tredici studi per celebrare la prima redazione del Furioso e le sue peculiarità storiche, letterarie, metriche e filologiche, nel quinto centenario della sua pubblicazione, nel 1516.


Tra rottura e continuità rispetto alla tradizione cavalleresca precedente, il primo Furioso è ormai letto secondo l’auspicio di Carlo Dionisotti, ovvero un «capolavoro assoluto» rispetto all’altro capolavoro che è il Furioso del 1532, il cui successo, ben più grande e duraturo, condannerà il Furioso del 1516 a una lunga eclissi.

Atti riuniti e presentati da Alessandra Villa
Composizione: Delphine Montoliu-Di Stefano

Comitato Scientifico
Marco Dorigatti (University of Oxford, Saint Hilda’s College)
Jean-Luc Nardone (Université de Toulouse-Jean Jaurès)
Matteo Residori (Université de la Sorbonne Nouvelle–Paris 3)
Alessandra Villa (Université de Savoie-Mont Blanc)





 
Alessandra Villa, Introduzione
1. Il Furioso del 1516 e il suo contesto storico e letterario
Marco Dorigatti, Il presente della poesia. L’Orlando furioso del 1516 (p. 3-28)
Maria Pavlova, Sul finale del Furioso A (p. 29-54)
Ida Campeggiani, Il discorso satirico prima delle Satire: su un proemio del Furioso del 1516 e dintorni (p. 55-78)
Giada Guassardo, Classicismo ed elegia nei capitoli ariosteschi (p. 79-106)
2. Rottura e continuità: la tradizione di Antichi e Moderni
Marina Riccucci, L’ippogrifo e la Storia Vera di Luciano: Ariosto neologista (p. 107-120)
Gabriele Bucchi, Rinaldo e il «guadagno»: idea dell’utile e filosofia del limite attorno a un personaggio del Furioso (p. 121-136)
Chiara Cassiani, I mostri nel Furioso del 1516: valenze simboliche e narrative (p. 137-156)
Matteo Residori, Sur l’ingratitude dans le Roland furieux (p. 157-184)
3. Filologia di A e di B a stampa
Neil Harris, L’Orlando furioso del 1516 in tipografia (p. 185-242)
Irene Torregrossa, Ritorno al Furioso del 1516: l’edizione del 1521. Alcune note e annotazioni sul perduto esemplare di tipografia (p. 243-254)
Carlo Alberto Girotto, In cerca dei lettori del (primo) Orlando furioso (p. 255-276)
4. Questioni di metrica
Amelia Juri, Ritmo e toni nel primo Furioso: osservazioni sull’endecasillabo e sull’ottava (p. 277-300)
Jacopo Grosser, Sull’ottava del primo Furioso (p. 301-326)